LE TV E FACEBOOK RIFIUTANO DI DIFFONDERE LO SPOT RAZZISTA DI TRUMP

USA.

Nei giorni scorsi il presidente Usa ha condiviso su Twitter uno spot creato dal suo comitato elettorale in occasione delle elezioni del midterm. Il video mette in relazione Luis Bracamontes, un uomo messicano condannato nel 2014 per aver ucciso dei poliziotti, con la carovana di migranti che da settimane sta attravesando il Sud America alla volta degli Usa. “I democratici hanno fatto entrare nel Paese Bracamontes”, prosegue lo spot. “Chi altro faranno entrare?”, conclude sulle immagini della carovana di migranti.

https://video.repubblica.it/embed/dossier/elezioni-di-midterm-usa-2018/usa-lo-spot-di-trump-e-razzista-tv-americane-rifiutano-di-mandarlo-in-onda/318924/319553&width=320&height=180

Cnn, Cbc, Fox News si sono rifiutate di mandare in onda a pagamento lo spot, poiché non esiste alcuna relazione evidente tra i due fatti. A eccezione delle origini latinoamericane di Bracamontes, fatto che suona di per sé discriminatorio. Anche Facebook ne ha vietato la promozione a pagamento, nonostante i singoli utenti possano continuare a diffonderlo sulle loro bacheche.

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...